11 Nov 2020 - Produrre resistenze elettriche alettate con maggiore produttività e in sicurezza

I produttori di resistenze elettriche sono continuamente alla ricerca di modi per eliminare sprechi di tempo e materiale, risparmiare sui costi di produzione e allo stesso tempo operare in sicurezza. La nuova versione dell’alettatrice offre una soluzione a queste sfide, grazie alle seguenti caratteristiche:

- Maggiore produttività: l’alta velocità di avvolgitura a CN ed il sistema di pressatura estremità raddoppiano la produttività rispetto ai sistemi tradizionali. La pressatura delle estremità, in particolare, permette di bloccare l’aletta al tubo e di scaricare così la resistenza senza dover saldare l’aletta al tubo.La saldatura dell’aletta si potrà poi fare fuori macchina, mentre un nuovo elemento viene alettato

- Flessibilità: è possibile programmare un solo passo di alettatura oppure un passo multiplo senza attrezzaggio, grazie all’uso di assi a controllo numerico. Il pannello operatore permette di impostare e richiamare i principali parametri di lavoro, quali velocità di rotazione, passo e posizione dell’aletta.

- Sicurezza: l’operatore lavora sulla macchina in sicurezza, grazie alle protezioni e ad un livello di rumore sotto 80 dB

- Attrezzaggio veloce: a differenza delle versioni precedenti, ora gli indicatori di posizione permettono di richiamare le posizioni della testa e dei rulli, velocizzando e semplificando il cambio formato

- Meno fermate, grazie allo svolgitore automatico del nastro (opzionale)

Scopri di più sull’alettatrice CSM alla pagina link 
Video link

 

 620-CN ALETTATRICE

Presenza globale

CSM Transforming