25 Nov 2020 - CSM GROUP: 'L’innovazione Veneta a 360°: via di successo nel mondo 4.0'

La rivista INOSSIDABILE parla di CSM GROUP: "L’innovazione Veneta a 360°: via di successo nel mondo 4.0"

Read the article

In un mondo sempre più veloce e imprevedibile, oramai già da tempo sentiamo ripeterci che “alla selezione naturale sopravvive solo l’animale che sa adattarsi più rapidamente al cambiamento”. In CSM Group realtà veneta leader nella realizzazione di macchine di produzione e di tubo in acciaio inox, già da tempo è chiaro che non basta “adattarsi” al cambiamento, ma il cambiamento va anticipato e cavalcato trasformando le grandi sfide in altrettanto grandi opportunità.
Sono Elisabetta e Marco Trolese, i due figli del fondatore Giorgio, la seconda generazione oggi alla guida del gruppo internazionale “CSM Group” dove confluiscono CSM Machinery produttore di macchine per l’automazione e CSM Tube che, con oltre 50 milioni di metri esportati in tutto il mondo, rappresenta uno dei più importanti produttori di tubi in acciaio inox, a spingere l’acceleratore del cambiamento per mantenere la leadership di mercato in Europa e guadagnare posizioni nei mercati a stelle e strisce e in quelli del Sud America dove oramai da più di cinque anni sono presenti con stabilimenti produttivi.
Il credere nelle persone, valorizzarne le idee, incentivare la creatività, sono da sempre un mantra in CSM ed è anche grazie a questo che nel corso degli anni l’azienda sia diventata un riferimento nel territorio in grado di attrarre talenti da tutti i settori. Investire sullo smart working, diventare più lean ed investire sulla trasformazione digitale, favorendo la contaminazione delle idee, è stato particolarmente facile essendo il gruppo formato da più realtà in cui il valore della sinergia è di primaria importanza. Inoltre nel corso degli ultimi due anni l’ingresso di figure manageriali provenienti da importanti multinazionali della tecnologia ha permesso di aumentare ancor di più il livello di professionalità dei propri collaboratori e potersi meglio confrontare nel mercato globale.
Nel processo di crescita di CSM Tube, il fatto che una azienda votata alla meccanica e alla metallurgia potesse contare su un partner affidabile come CSM Machinery (che nel corso degli anni ha integrato anche AZ Elettronica) attraverso il quale sperimentare soluzioni elettroniche di frontiera ha permesso di poter essere spesso i primi nel proporre prodotti ad automazione spinta e poter così garantire livelli qualitativi di altissimo livello e contemporaneamente risultare estremamente competitivi dal punto di vista economico.
Il fatto che le due sedi aziendali seppur nello stesso territorio comunale non fossero vicine, e la successiva apertura di sedi in Brasile e negli USA, ha imposto già in tempi remoti ad investire e a far propri i concetti dell’ Industry 4.0 e della digitalizzazione delle proprie infrastrutture e dei propri collaboratori al punto che oramai da più di tre anni “CSM Machinery” integra nel proprio organico un team dedicato alla trasformazione digitale.
E’ grazie alla soluzione “CSM Monitoring” che sia dal quartier generale di Codogné, che da casa, attraverso un comune Tablet possiamo costantemente monitorare il funzionamento di tutte le oltre 24 linee di produzione di tubo attive 24 ore su 24, controllarne le performance e di prevederne eventuali problemi o manutenzioni. Tutte le linee di produzione sono dotate non solo di sensori in tutti i punti di raccolta dati, ma anche di telecamere poste nei punti critici al processo così da poter effettuare diagnosi e interventi in remoto da qualsiasi parte del mondo.
Persone talentuose, infrastruttura digitale, software intelligenti e macchine connesse sono quindi la ricetta di una azienda SMART non solo nella metodologia di lavoro, che in questo periodo sta diventando non solo una virtù ma anche una necessità per molti, ma anche nella sua capacità di reagire rapidamente ad ogni situazione del mondo globalizzato in cui viviamo.
Essere in grado quindi di garantire continuità di servizio in tutto il mondo e in tutte le circostanze, ha dato la consapevolezza tanto ai clienti quanto ai fornitori di essere di fronte ad una realtà matura e pronta per affrontare quei mercati globali e “complessi” in cui solo i più “efficienti” riescono a competere.
Secondo la visione dei vertici aziendali il 2021 sarà un anno di estrema importanza per CSM Group perché rappresenterà un cambio di passo nel rilascio di nuovi prodotti tanto da parte di CSM Tube, con una nuova gamma di tubi, quanto per CSM Machinery, che vedrà il rilascio di nuovi software di intelligence produttiva che nuove linee di produzione “smart” frutto di una oramai consolidata collaborazione con l’Università di Padova.
Si consolida quindi la trasformazione digital in ottica Industry 4.0 pensando già a quale sarà il nuovo paradigma del cambiamento per gli anni a venire.

Presenza globale

Az Elettronica

CSM Transforming